Inserisci Menù

lunedì 30 marzo 2015

Frutta e verdura fanno vivere meglio e piu’ a lungo

Il consumatore si informa sempre più su internet (43%) e risponde ‘non saprei’ sul perché mele e insalata fanno bene. Lo dice il nuovo focus del Monitor Ortofrutta di Agroter per l’area Salute&Benessere.
Il consumatore sa che frutta e verdura fanno bene, ma non sa il ‘perché’. Non solo: anziché a medici e nutrizionisti per informarsi si rivolge principalmente ad internet. I dati arrivano da un nuovo capitolo del Monitor Ortofrutta dell’Osservatorio Agroter, coordinato da Roberto Della Casa docente di Marketing dei prodotti agroalimentari all’Università di Bologna, che ha scandagliato l’orientamento dei consumatori italiani in merito a frutta e verdura.




martedì 24 marzo 2015

A Napoli: Convegno "Alimentazione: conciliamo sapori e salute!"


Mercoledì 25 Marzo, alle ore 17.00, nella sala Convegni G. Zannini della Clinica Mediterranea, nell’ambito dell’iniziativa Mondo Donna si parlerà di sana e corretta alimentazione e di come conciliare sapori e salute, perchè mangiare sano non vuol dire mangiare senza gusto. Può, una ricerca scientifica, influenzare la vita e le abitudini dei suoi sperimentatori?
Un tema di grande attualità che sarà approfondito anche durante EXPO Milano 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, l’Esposizione Universale che avrà inizio il 1 Maggio.





lunedì 23 marzo 2015

Alimenti ricchi di ferro


Il ferro è un minerale molto importante per la nostra salute ed ognuno di noi ha bisogno di un apporto quotidiano di circa 10-12 mg di ferro.
In particolare, nelle donne in età fertile, gli sportivi e le persone affette da disturbi intestinali da malassobimento o da intolleranze alimentari, l'apporto giornaliero di ferro può aumentare fino a 20mg, altrimenti si corre il rischio di anemia sideropenica, ovvero carenza ematica di ferro.
Nonostante esistano degli integratori di ferro che possono aiutare ad aumentare la sideremia nel sangue, la nostra fonte primaria rimane l’alimentazione



lunedì 16 marzo 2015

Disturbi del comportamento alimentare


I disturbi del Comportamento alimentare sono molto diffusi nel mondo occidentale e si stanno propagando come un'epidemia ovunque la nostra "cultura" arrivi.

In occasione della giornata nazionale del fiocchetto lilla per combattere dei DCA che si è tenuta ieri 15 marzo, ne abbiamo parlato con il Prof. Dott. Antonio Maria Ferro, psichiatra, gruppo-analista, coordinatore regionale Liguria per i Disturbi del Comportamento Alimentare che ha affrontato l'argomento "DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE - anoressia, bulimia ed altro ancora” anche mercoledì 11 marzo nell'Auditorium dell'Acquario di Genova in occasione del ciclo di incontri "L'alimentazione e la vita" organizzato dagli Amici dell'Acquario in collaborazione con l'Acquario stesso, con l'Università di Genova e con Slow Food.








martedì 10 marzo 2015

Allergie e intolleranze alimentari


Quanti di noi si domandano quali siano i cibi che più facilmente possano dare origine ad allergie o intolleranze alimentari, e  come possano essere sostituiti da cibi della stessa gradevolezza e aspetto, ma che non diano problemi? E quali sono i sintomi dell’insorgere di una crisi allergica e cosa si debba fare in tal caso prima di chiamare il 118?
L'argomento è stato affrontato mercoledì 4 marzo nell’Auditorium dell’Acquario di Genova con l’ottavo incontro del ciclo “L’alimentazione e la vita” organizzato dagli Amici dell’Acquario in collaborazione con l’Acquario stesso, con l’Università di Genova e con Slow Food dal titolo Allergie e intolleranze alimentari!”.
I relatori dell'evento sono stati la dottoressa Paola Minale dell’Unità Operativa Complessa di Allergologia IRCCS San Martino e Giancarlo Marabotti del Comitato Condotta Slow Food “Giovanni Rebora” di Genova.




domenica 8 marzo 2015

Donna e Celiachia: scarica la guida online


In occasione della Giornata Internazionale della Donna dell'8 marzo, é disponibile online, gratuitamente per tutte le donne, la guida "Donna e Celiachia", curata dal Comitato Scientifico dell'Associazione Italiana Celiachia (AIC), uno strumento semplice e utile per individuare le pazienti che “sfuggono” alla diagnosi perché non presentano i sintomi tipici della celiachia.
Secondo l'AIC, infatti, la celiachia è una malattia al femminile: le italiane che ne soffrono sono il doppio degli uomini, circa 400.000 pazienti che però nel 70% dei casi ancora ignorano di non tollerare il glutine. Nel nostro Paese, infatti, appena 115.000 donne hanno ricevuto la diagnosi e tutte le altre, oltre 280.000, sono esposte alle complicanze della celiachia come osteoporosi o menopausa precoce, anemia o problemi a diventare mamme, ignorando di essere celiache.

CeliachiaeDonna480px.jpg



lunedì 2 marzo 2015

Gite, attività, escursioni e vacanze in bicicletta

Gita in bicicletta? Un week-end pedalando con gli amici alla scoperta degli angoli nascosti del nostro territorio? Una ciclo-vacanza o un bici-viaggio in Italia o all'estero? Oppure la partecipazione a corsi di ciclo-meccanica o cicloturismo?

Da oggi è ancora più facile trovare la soluzione "su misura "per la propria voglia di "due ruote" grazie al nuova sezione www.fiab-onlus.it/calendario(accessibile anche da smartphone e tablet) dove consultare, guidati da utilissimi parametri di ricerca, le oltre 4.000 iniziative, escursioni e viaggi proposti da FIAB-Federazione ItalianaAmici della Bicicletta, attraverso le oltre 140 associazioni presenti in tutta Italia.