Inserisci Menù

lunedì 25 novembre 2013

Obesità e invecchiamento cerebrale

Secondo un recente studio, pubblicato in Francia, tra le complicanze dell'obesità vi è anche il precoce invecchiamento cerebrale. Infatti,  confrontando le misure antropometriche con le misure cerebrali pare che il cervello delle persone con obesità addominale marcata, invecchi precocemente.

Sono stati analizzati il rapporto esistente tra alcuni marcatori antropometrici di obesità e alcuni indici quantitativi dell’invecchiamento cerebrale (tramite MR), comprese le misure del volume totale del cervello (TBV), il volume della materia grigia (GMV), il volume dell'ippocampo, della sostanza bianca (WMHV) e la presenza di infarti cerebrali.



Si procedeva confrontando le misure con un’analisi mendeliana per il rapporto di causalità. Le analisi sono state effettuate in 1779 soggetti (60,4% donne, età media 72,8 ± 4,1 anni) già partecipanti a uno studio di coorte basato sulla popolazione 3C-Dijon (N = 1555 per la MR). Si è così, in sostanza, evidenziato che le più elevate misure del rapporto vita-fianchi (WHR) e della circonferenza della vita (WC) erano associate alle più piccole misure del TBV e della materia grigia (GMV (p = 0,0008 ep = 0.003), indipendentemente da età, sesso, indice di massa corporea (BMI), e fattori di rischio vascolari. 


Inoltre i valori più elevati di BMI, WC e WHR sono stati associati con i più elevati di WMHV, e WC con maggior volume degli infarti cerebrali. Gli autori concludono affermando che le stime dell’effetto del BMI sull’età hanno confermato l'associazione inversa tra GMV e WHR deponendo per un’associazione causale.
Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Dieta e Nutrizione Dr. Bianchini” ed al nostro profilo "DrBianchiniD" su Twitter.Segui anche il nostro blog www.dietabianchini.com tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!Se vuoi ricevere una consulenza nutrizionale personalizzata contattaci su studiodavidebianchini@gmail.com  o al 3496188000.

Fonte:http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23998998Neurobiol Aging. 2013 Aug 31. pii: S0197-4580(13)00327-8. doi: 10.1016/j.neurobiolaging.2013.07.022. [Epub ahead of print]Abdominal obesity and lower gray matter volume: a Mendelian randomization study.http://www.obesita.it/html/dsnews/10-09-2013/obesit_il_peso_sul_cervello.asp

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato un commento. La risponderemo quanto prima