Inserisci Menù

venerdì 5 ottobre 2012

Perché non riesco a dimagrire?


Se è da un po’ di tempo che state cercando di perdere qualche chiletto, ma i risultati non sono quelli sperati e vi chiedete continuamente “perché non riesco a dimagrire?” c’è un motivo ben preciso e bisogna scoprire quale!
Potrebbe trattarsi di un problema di dieta, ma anche di un aspetto che invece ignoriamo o che stiamo trascurando.


Se state seguendo un regime dietetico restrittivo, ma vedete che i risultati non arrivano, la mancanza di dimagrimento potrebbe essere causato da problemi di salute come il malfunzionamento della  tiroide (ipotiroidismo) o qualche intolleranza alimentare, spesso dovuta al glutine, che può rendere difficile perdere peso
In questo caso vi consigliamo di rivolgervi ad un dottore e di fare le dovute analisi di routine. Molti miei pazienti hanno scoperto di avere problemi di tiroide partendo proprio da una dieta dimagrante!


Ma se la mancanza di dimagrimento non è dovuta a problemi di salute, le cause potrebbero essere altre e dovute principalmente al non seguire alla lettera la dieta .
Ad esempio, potreste avere difficoltà  a dimagrire perchè compensate  troppo dopo lo sport: a volte si può sopravvalutare il numero di calorie bruciate durante le sessioni in palestra e per compensare può capitare di mangiare troppo senza saperlo.


Oppure dormite troppo poco, la mancanza di sonno rallenta il metabolismo e ci spinge a mangiare più del necessario, o assumete troppe bibite con lo zucchero, infatti, anche ciò che bevete è importante, le bibite gassate o tè e caffè carichi di zucchero sono un vero e proprio ostacolo se volete dimagrire. Vi consigliamo delle spremute di frutta e di addolcire il caffè con il dolcificante.
Ancora, la mancata perdita di peso può essere causata da porzioni troppo grasse o da porzioni troppo grandi.


 
Inoltre, se avete deciso di intraprendere una dieta “fai da te” riducendo all’osso tutte le porzioni, non è detto che questo vi aiuti a dimagrire. Infatti, anche se mangiate troppo poco si ingrassa perchè il corpo per proteggersi continua a farvi sentire affamati rallentando il metabolismo.



Vi suggeriamo di cercare di mangiare sempre la stessa quantità di cibo, alternare grandi mangiate a giornate di digiuno sballa il metabolismo! Inoltre,  provate a cambiare gli esercizi a cui sottoponete il vostro fisico alternandoli tra loro, altrimenti rischiate di bruciare sempre meno calorie.


LEGGI ANCHE:





Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Dieta e Nutrizione Dr. Bianchini” ed al nostro profilo "DrBianchiniD" su Twitter.
Segui anche il nostro blog http://dietabianchini.blogspot.it tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Se vuoi ricevere una consulenza nutrizionale personalizzata contattaci su studiodavidebianchini@gmail.com  o al 3496188000.

3 commenti:

  1. Io ho sempre avuto il problema che quando smetto di fare sport, ingrasso subito! Da allora l'unica soluzione che ho trovato è.. non smettere di fare sport!! :)

    RispondiElimina
  2. sono 45 giorni che mi alleno con pesi e aerobica non potendo permettermi la palestra, come risultati vedo chemi sto scavando sull'addome ma non ho perso neanche 100 grammi anzi il contrario ho preso 1 kg, ho pensato che sto aumentando di massamagra e piano piano brucio quella grassa,che ne pensa dottore ?
    grazie Cosimo

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento. La risponderemo quanto prima