Inserisci Menù

venerdì 12 ottobre 2012

Le proprietà nutrizionali dei funghi


Ormai siamo ad ottobre inoltrato e questo è il periodo dei funghi!
Non a caso proprio in questi giorni a Cusano Mutri, in provincia di Benevento, c'è la sagra del fungo porcino!
Pertanto, oggi, parleremo delle proprietà rilassanti e calmanti dei funghi e vi proporrò anche un ricetta gustosa da sperimentare.
il fungo, compresa la ghiotta variante del tartufo, costituisce un alimento importante nella cucina gourmet non tanto per proprietà nutrizionali, quanto per le sue qualità di gradevolezza dovute all’aroma, al sapore e profumo di bosco.




Il fungo come alimento è soprattutto ricercato, amato e studiato da persone moderne occidentali con un grosso background alimentare nonché culturale. 
Pure in una dieta attuale dove la carne ed i prodotti animali tipici dell’Occidente ricco la fanno da padrone, il fungo è sostanzialmente recepito come un rilassante, un calmante, una funzione sempre molto yin cui i Cinesi classici fanno riferimento specifico.
Allora, non è con gran sorpresa che scopriamo, che nella Medicina classica Orientale, sono presenti ricchi capitoli sui funghi intesi come medicina nutrizionale. 
Le ragioni per l’attenzione Cinese a questa categoria alimentare sono varie: le condizioni climatico/ambientali, nonché storiche, della Cina specialmente nel Nord essendo più sfavorevoli a fornire nutrimento abbondante e sufficiente per l’estesa popolazione, assai attiva nella coltivazione intensiva di cereali e soia, ma altresì esposta a frequenti calamità come alluvioni, terremoti, siccità, guerre ecc. hanno causato abitudini alimentari più frugali e onnivore.

 
funghi sono importantissimi nella dieta perchè contengono diverse proteine vitamine e sono una fonte incredibile di minerali utili e essenziali per la salute : il fosforo che aiuta a formare le ossa, il selenio e il rame che sono dei minerali antiossidanti e il potassio che serve a mantenere un regolare ritmo cardiaco. Fanno abbassare il colesterolo e tengono sotto controllo la pressione arteriosa.

Si tratta di un prodotto disponibile durante tutto l’anno, infatti anche quelli secchi o surgelati sono ottimi per alcune ricette che li vedono protagonisti. 

L’apporto calorico è molto simile a quello di ortaggi comuni come l’insalata verde
Inoltre, i funghi freschi, al pari dell’insalata o delle zucchine, contengono molta acqua.

 
Ci sono una serie di funghi, inoltre, che sembrano aiutare l'organismo a combattere il cancro e a rinvigorire il sistema immunitario (Shiitake, maitake, Reishi, Agaricus blazei Murill e Coriolus Versicolor). Questi funghi contengono polisaccaridi, soprattutto il lentinano, potenti composti che aiutano nella costruzione di immunità. Sono una fonte di beta glucano. Essi hanno anche una proteina chiamata lectina, che attacca le cellule cancerose e impedisce loro di moltiplicarsi. Estratti da funghi sono stati testati con successo in questi ultimi anni in Giappone, in aggiunta alla chemioterapia.


Vi propongo di seguito una ricetta con funghi porcini davvero molto buona:

VOL AU VENT AI FUNGHI PORCINI

n° 6 vol au vent
175 gr porcini secchi
1 bicchiere di latte
70 gr farina
70 gr burro
sale, pepe
vino bianco q.b.
olio, uno spicchio d'aglio

Tritate nel mixer i funghi secchi (devono essere polvere). Fate rosolare uno spicchio d'aglio in una casseruola, toglietelo appena inizia a rosolare e metteteci la polvere di funghi, abbassate il fuoco e appena iniziano ad attaccarsi bagnateli col vino bianco. Appena il vino è evaporato mettete il burro e fate cuocere per altri due minuti. Stemperate la farina nel latte, versate il composto nei funghi, salate, pepate e continuate la cuttura per altri due minuti. Lasciate un po' raffreddare e poi riempite i vol au vent. Servite il tutto tiepido e...buon appetito!


LEGGI ANCHE LA RICETTA DEL RISOTTO AI FUNGHI PORCINI

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Dieta e Nutrizione Dr. Bianchini” ed al nostro profilo "DrBianchiniD" su Twitter.
Segui anche il nostro blog http://dietabianchini.blogspot.it tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Se vuoi ricevere una consulenza nutrizionale personalizzata contattaci su studiodavidebianchini@gmail.com  o al 3496188000.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato un commento. La risponderemo quanto prima