Inserisci Menù

domenica 23 settembre 2012

Il trekking del sabato per tenersi in forma


Ormai l’estate è giunta al termine e nel  week end non si può più andare a mare. Che fare allora il sabato per non annoiarsi?

Noi consigliamo del sano e salutare trekking!
 

Si tratta un gradino intermedio fra escursionismo ed alpinismo. Rispetto al walking tradizionale, che può essere fatto anche in città, è  richiesto più impegno in termine di capacità tecniche, durata e impegno fisico, ma è facilmente attuabile da tutti. Occorrono semplicemente un paio di scarpe tecniche e buona volontà!


Anche se ci si ferma ogni tanto, 400-450 calorie all'ora si consumano di certo!
Noi ieri siamo andati a fare trekking sui Monti Lattari, uno dei posti più belli della Campania dove la passeggiata in montagna offre uno stupendo panorama sulla Costiera Sorrentina.
-->  



-->
Siamo partiti dall’agriturismo Le Ginestre di Santa Maria al Castello, un paesino di montagna a pochi km di distanza da Vico Equense e da lì abbiamo intrapreso il "Sentiero degli Dei" un percorso di montagna per arrivare fino a Positano, passando per Montepertuso.


Si è trattato di un tragitto molto emozionante e panoramico.


Il primo tratto di montagna, purtroppo, era completamente bruciato a causa degli incendi che ci sono stati a fine agosto. Il percorso è stato un po’ impervio, ma davvero unico del suo genere. Sembrava di essere in un paesaggio lunare: solo rocce ed alberi carbonizzati!


Per fortuna l’incendio si è fermato alla casermetta della forestale. Da lì, il paesaggio è tornato “normale” ed è stata una bellissima escursione nella natura: tra bacche, funghi, pini e ruscelletti. 


 Abbiamo scalato 500 mt. di altitudine: all’andata in discesa ed al ritorno in salita per un altro percorso caratterizzato da gradini di roccia naturali.


Camminare in salita impegna a fondo l'apparato cardiovascolare e permette di ottenere da subito un effetto allenante e dimagrante. Basti pensare che, per ottenere lo stesso effetto in pianura, si dovrebbe correre a 15 kilometri orari. 


Solo camminando in salita si bruciano 350-500 Kcal/ora (in pianura 150-200Kcal). Questo significa che, in 10 giorni, si perde un chilo di puro grasso!


Per chi fosse interessato, vi lasciamo il link del percorso escursionistico dei Monti Lattari: http://www.giovis.com/SMCposE.htm e le bellissime foto che abbiamo scattato.





Buon week end a tutti.


Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Dieta e Nutrizione Dr. Bianchini” ed al nostro profilo "DrBianchiniD" su Twitter.
Segui anche il nostro blog http://dietabianchini.blogspot.it tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Se vuoi ricevere una consulenza nutrizionale personalizzata contattaci su studiodavidebianchini@gmail.com  o al 3496188000.
Anna e Davide

1 commento:

  1. un ottimo modo per tenersi in forma ed esplorare bellissime zone del nostro territorio: bravi!!

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento. La risponderemo quanto prima