Inserisci Menù

mercoledì 25 luglio 2012

Come bruciare calorie in spiaggia


Essere in vacanza è il momento più bello dell’anno, si stacca la spina dal lavoro e dalla routine quotidiana, niente di meglio per riposarsi e rigenerarsi, ma questo non deve per forza significare lasciarsi andare! 
Anche mentre ci godiamo il sole comodamente sdraiati su un lettino in spiaggia possiamo continuare a prenderci cura del nostro corpo e della nostra forma fisica. Per chi lo fa poco durante l’anno è l’occasione giusta per dare una “boccata d’ossigeno” all’organismo. 
Ci sono molte attività che possiamo fare in riva al mare per bruciare calorie e tonificarci, così poi potremo mangiare qualche gelato in più senza farci eccessivi scrupoli.



Ecco come restare in forma se siamo in spiaggia.
Correre a piedi nudi sulla spiaggia, fare una lunga e tonificante passeggiata sulla battigia, giocare a pallavolo e racchettoninuotare e molto altro. Sono le mille attività che si possono fare trascorrendo lunghe giornate al mare.

Se, però, durante l’inverno non avete fatto molta attività fisica, vi consiglio di non eccedere con lo sport vacanziero per cercare di recuperare il tempo perduto. C’è, infatti, il rischio di infiammazionipiccoli infortuni e slogature. Quindi è meglio andare per piccoli passi e iniziare con una piccola corsa al mattino, per poi lentamente aumentare l’intensità dell’allenamento.
Mai iniziare ad allenarsi senza aver fatto qualche esercizio di riscaldamento e subito dopo è importante chiudere con lo stretching e una profonda respirazione.


Anche lo sport estivo, per ottenere dei buoni risultati, deve essere accompagnato da un’alimentazione adeguata. Vi consiglio di prediligere una dieta ricca di sali minerali e vitamine per reintegrare al più presto i liquidi perduti durante l’allenamento e non dimenticare di riposare: la vacanza è fatta anche per recuperare energie!


Ora, però, vediamo nel dettaglio i tipi di allenamento consigliati in vacanza e quante calorie si bruciano se li si pratica per un’ora consecutiva.

CORSA, 116 calorie - E' semplice, efficace e non avete bisogno di alcuna attrezzatura.

Lunghe passeggiate o corse a piedi nudi sulla riva aiutano a dimagrire e riattivare la circolazione, grazie al naturale massaggio che riceviamo poggiando i nostri piedi sulla sabbia; camminate con l'acqua fino al polpaccio o alla coscia e nuotate per tonificare gambe e braccia, sfruttando la resistenza del mare e la forza delle onde.
Se correte sulle dunette di sabbia brucerete molto di più!
Correre per un’oretta sulla spiaggia permette di bruciare fino a 500 calorie. A trarre beneficio alla corsa sulla sabbia sono i muscoli delle gambe e dei glutei, ma anche il sistema cardiovascolare. Si può iniziare facendo una corsetta di dieci minuti al massimo per i primi sette giorni per poi aumentare gradualmente l’impegno. Ma attenzione a fare lo stretching dopo l’allenamento e un po’ di riscaldamento prima di iniziare.


SNORKELING, 200 calorie - Muniti di maschera e boccaglio (non è necessaria un’attrezzatura professionale, basta che la misura della maschera sia della giusta misura e calzi perfettamente) potete osservare i fondali marini insieme ai bambini e contemporaneamente tenervi in forma. Nuotare rassoda i muscoli di cosce, glutei e braccia: mezz’ora di snorkeling fanno bruciare fino a 200 calorie.

ACQUAGYM, 400 calorie - a tempo di musica, si eseguono esercizi di tonificazione in acqua. Privilegiano il potenziamento muscolare, migliorando il tono, quindi anche il metabolismo. Per approfondimenti sull’acquagym vi consiglio di leggere il mio articolo ad essa dedicata qui.


BEACH VOLLEY, 245 calorie - Potete bruciare ben il doppio delle calorie rispetto ad una partita di pallavolo su erba o in una palestra e non solo, c'è anche un piccolo segreto per tonificare al meglio le gambe e i glutei quando non siete coinvolte nell'azione: mantenete la posizione di ricezione che è una sorta di squat!


FRISBEE, 92 calorie - Basta giocarci per 30 minuti per bruciare un centinaio di calorie! Se poi volete esagerare fatevi tirare il frisbee lontano e corretegli dietro

RACCHETTONI, 184 calorie - Un grande classico della spiaggia che può aiutarci a restare in forma. Per bruciare ancora più calorie mettetevi lontane dal vostro compagno di gioco, così sarete obbligate a colpire più forte. 



BOOGIE BOARDING, 92 calorie - 
Avete presente quella piccola tavola da simil surf che si usa sul bagnasciuga? Ecco, vi permette di perdere ben 100 calorie!

WINDSURFING, 336 calorie - Il windsurf è uno sport in parte aerobico, ossia che richiede uno sforzo non molto impegnativo, ma che dura almeno 20 minuti, e in parte anaerobico, cioè di durata inferiore ma a un'intensità più elevata. Perciò, se si è in buona salute e si esce in mare quando le condizioni meteo non sono proibitive per le proprie capacità, questa disciplina aiuta a migliorare la funzionalità del cuore e dei polmoni. E’ un'ottima attività per chi vuole dimagrire perchè la sua pratica comporta un buon consumo di energie e perchè si bruciano molti grassi. Oltre a regalare un grande senso di libertà, il windsurf mette chi lo pratica di fronte a una sfida: quella di domare le onde del mare.



BICICLETTA, 123 calorie - E' dura, ma con la bici giusta si può fare ed è un'ottima maniera per tonificare le gambe. Per approfondimenti leggete anche l’articolo sulla bike therapy.

ROLLERBLADE, 337 calorie - Pensate che bastano solo 30 minuti per bruciare tutte queste calorie! Che aspettate? Mettetevi i pattini ai piedi e correte sul lungomare!

CANOA, 440 calorie. Ad essere impegnati in questo sport sono soprattutto i muscoli delle braccia e del torace, come del resto nell'attività classica del canottaggio. Anche le gambe, però, non rimangono del tutto inattive.



Buone vacanze a tutti!

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo, e/o iscriviti alla nostra pagina facebook “Dieta e Nutrizione Dr. Bianchini” e seguici anche sul nostro "profilo DrBianchiniD su Twitter" per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Foto: Anna Pernice

6 commenti:

  1. Davvero un ottimo post! Anna ma sei tu nell'ultima foto vero?

    LAST POST
    http://www.cheapandglamour.com/2012/07/fairy-tales-and-legend-of-princesses.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy, grazie! Si sono io sia nell'ultima foto in canoa che nelle foto del tiro con l'arco, windsurf e racchettoni! In realtà dovrei esserci anche nella foto dell'acquagym ma non si vede! Sono sportivissima! :)

      Elimina
    2. ti seguo sempre con interesse Anna!!
      Brava e sportivissima davvero!!!

      Elimina
    3. Avete proprio ragione! Sono seguito proprio da un'ottima esperta di marketing: brava, intelligente e sportivissima!

      Elimina
    4. Anto, Davide..grazie! :)

      Elimina
  2. Articolo davvero interessante.
    Sperimenterò:-)

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento. La risponderemo quanto prima